Massaggio sportivo, che cos’è e a cosa serve

Sei un atleta e desideri mantenere elevate le tue prestazioni? Cerchi un modo per prevenire gli infortuni o per riprenderti più velocemente da un trauma? Il massaggio sportivo è quello che fa per te! Con questo tipo di trattamento, infatti, possiamo aiutare gli sportivi e gli agonisti come te ad ottenere diversi risultati:

  • prepararsi al meglio alle gare e agli allenamenti;
  • mantenere elastica e reattiva la muscolatura, ed evitare lesioni durante il training o le competizioni;
  • recuperare la forma fisica e la mobilità dopo un eventuale infortunio.

Per dare il meglio di sé durante una performance importante, il massaggio per sportivi è una risorsa impareggiabile. Lo eseguiamo sulle zone specifiche – quelle maggiormente sollecitate durante l’attività atletica – e con modalità idonee alla disciplina praticata.

Esistono diverse tipologie di massaggio sportivo, a seconda degli obiettivi: quello pre-gara (di riscaldamento), quello post-gara (defaticante) e quello di mantenimento. Chi può farlo? Naturalmente, soltanto un operatore abilitato e specializzato in queste tecniche, che sappia su quali zone concentrarsi e in che modo manipolarle.

I benefici del massaggio sportivo

Ma entriamo nel dettaglio: un massaggio sportivo quali benefici ha sull’organismo? Li elenchiamo qui di seguito:

  • aiuta a ridurre le tensioni muscolari;
  • a tenere sotto controllo i livelli di cortisolo e, quindi, a diminuire ansia a stress;
  • contribuisce ad aumentare le endorfine, che hanno effetto antidolorifico;
  • aiuta ad abbassare la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa;
  • favorisce il microcircolo;
  • è drenante;
  • facilita l’eliminazione dell’acido lattico;
  • rilassa i tessuti e i muscoli;
  • accelera la guarigione dalle contratture muscolari.

Se ti stai chiedendo come si esegue un massaggio sportivo, le principali pratiche utilizzate sono  lo sfioramento, l’impastamento, la percussione, la coppettazione e la vibrazione. Queste tecniche vengono integrate fra loro con diversi gradi di intensità, in funzione della tipologia di attività fisica e dello scopo (se preparatorio, defaticante o di mantenimento). Non è detto che vengano impiegate tutte durante una sola seduta.

Per sapere di più sui benefici dei vari tipi di massaggio sportivo e quando farlo, rivolgiti senza impegno al nostro centro e ti daremo tutte le informazioni che cerchi!

Opinioni

Questo tipo di trattamento è adatto sia agli sportivi che praticano un’attività a livello amatoriale, sia agli agonisti, indipendentemente dal tipo di disciplina e dall’età del soggetto.

Chi ha sperimentato il massaggio sportivo ha apprezzato soprattutto il fatto di poter riprendere in tempi brevi gli allenamenti dopo un infortunio o una contrattura; ad esempio, i ciclisti riferiscono di aver tratto giovamento dal senso di leggerezza alle gambe con massaggi ricevuti dopo gare importanti o training particolarmente intensi.

Anche il fatto di potersi allenare quotidianamente senza accumulare inutili tensioni è sicuramente un punto a favore di questo tipo di massaggio. Oltre, ovviamente, alla sensazione di totale relax che si sperimenta durante le sedute.

Massaggio sportivo a Cagliari

Se sei un amatore o un agonista e stai cercando un professionista del massaggio sportivo a Cagliari, affidati all’esperienza degli operatori del centro Beauty Fair! Qualsiasi sia la tua esigenza (prepararti a una gara, rilassare la muscolatura post-allenamento o fare mantenimento), ti aiuteremo a raggiungere esattamente il tuo obiettivo.

Contattaci su Facebook o via email per prenotare la tua sessione o per ricevere ulteriori informazioni! Ti aspettiamo.