Trucco permanente e semipermanente

//Trucco permanente e semipermanente

Trucco permanente e semipermanente

By |2019-01-04T20:19:48+02:00Novembre 17th, 2018|Blog|0 Comments

Il trucco permanente e semipermanente è un tatuaggio che si applica su sopracciglia, occhi e labbra. Viene realizzato per dare rilievo agli occhi, con un trucco di tipo eyeliner, perfezionare le sopracciglia e offrire un contorno labbra più marcato, evitando le sbavature e le imperfezioni di un normale make-up. Non va in profondità come un tatuaggio, i colori che sono usati sono naturali e certificati e non creano problemi alla pelle. La durata può variare tra le due e le quattro ore, non dura in eterno, però è soggetto a un deterioramento con il passare degli anni. Si possono effettuare anche delle sedute di mantenimento se si desidera prolungare l’effetto nel corso del tempo.

I pro del trucco permanente sono i seguenti:

  • dopo un investimento che viene fatto all’inizio, ci sarà un risparmio economico per quanto riguarda l’acquisto dei prodotti nel lungo periodo;
  • la comodità di non doversi truccare tutti i giorni;
  • i piccoli difetti possono essere corretti;
  • coloro che soffrono di allergia ai prodotti cosmetici possono effettuare un intervento permanente.

Il trucco eyeliner valorizza e dona profondità alla sguardo, lo rende più intenso e definito, lo trasforma completamente. Ovviamente prima vengono fatte delle prove per capire  come deve essere la forma e lo stile che può essere adatto per il viso. Negli ultimi anni il trucco permanente, grazie a delle nuove tecniche, è ritornato alla ribalta, perchè ci sono stati ottimi risultati. Oltre all’eyeliner permanente, troviamo anche il tatuaggio delle sopracciglia: micro balding e tradizionale. La differenza tra i due è che il tradizionale è permanente mentre il micro balding deve essere ritoccato ogni mese e mezzo circa. La durata è di 4-5 mesi.

In seguito, troviamo anche il mascara semipermanente, è in pasta nera, si applica alle ciglia come un mascara tradizionale. Bisogna farlo agire per 20 minuti. Permette di avere le ciglia nere e bene incurvate. La durata è a lunga tenuta, cioè, può durare un massimo di tre settimane.

I pro del trucco semipermanente sono i seguenti:

  • costa meno delle extension per ciglia;
  • se si desidera un effetto extra dark e intenso, si può applicare sopra un mascara normale;
  • dura circa tre settimane senza aggiungere altro sopra;
  • il trucco labbra permanente.

Il trucco semipermanente consente di evidenziare lentiggini e nei e rendere più folte le ciglia. Il colore usato è una speciale sostanza che dura circa un mese e dà un bel risultato naturale. Ridefinisce il colore della bocca e della sua forma. Se viene applicato sugli occhi, si realizza una linea attorno ad essi, e poi si rideterminano le sopracciglia per nascondere i punti dove sono meno folte. Viene usato da tutte quelle donne che vogliono apparire con delle perfette sopracciglia. Si esegue con dei micropigmenti minerali nello strato superficiale dell’epidermide con un macchinario che è dotato di aghi. Si userà una crema per anestetizzare la parte che si vuole effettuare.

Per curarlo, bisogna detergere e idratare la zona per due settimane. Le sopracciglia devono essere lavate con un detergente molto delicato,  aiutandosi con una spugnetta e poi applicare una crema più volte al giorno ricca e nutriente. La durata del trucco semipermanente sopracciglia è dai 12 ai 18 mesi se si fanno due sedute a distanza di un mese. L’operazione di un trucco semipermanente è di 4 ore.

La durata, invece dipende dal tipo di pelle della persona,  di solito si va tra i 4 e gli 8 anni, dove si verifica un deterioramento dei micropigmenti che vengono rilasciati nell’epidermide. Si può uscire di casa senza passare delle ore davanti allo specchio; è indicato per le persone che soffrono di allergie al make-up e per quelli che vogliono nascondere imperfezioni della pelle. Per i tempi di recupero,  si può tranquillamente tornare a lavoro in giornata.

Il trucco permanente si differenzia dal tatuaggio definitivo, sia che per la durata che per le sostanze iniettate. Nel caso del trucco permanente nel viso verranno usati dei pigmenti biocompatibili e riassorbibili. Per i colori nel caso del permanente, il disegno sbiadisce e quindi si può ritoccare, si può intervenire su colore e forma come un vero tatuaggio. Però dopo un pò di tempo il viso si può rovinare. Pare che secondo delle ricerche il pigmento del trucco permanente, se non viene ritoccato viene espulso nel giro di otto anni.