Dermopigmentazione Sopracciglia

/Dermopigmentazione Sopracciglia
Dermopigmentazione Sopracciglia2020-10-15T11:21:56+02:00

Donna con sopracciglia tatuate

Dermopigmentazione sopracciglia

Le sopracciglia sono una parte importante del volto in quanto contribuiscono in gran misura a conferire espressività.

L’uso intensivo delle pinzette o altri fattori possono influire sulla ricrescita delle sopracciglia che appaiono di conseguenza rade. Nella maggior parte dei casi, i peli che le costituiscono non ricrescono.

Si può intervenire sul problema con il trucco, con il microblading o con il tatuaggio.

Sia in caso di microblading che in caso di tatuaggio si mira ad avere un effetto realistico ed il più possibile naturale, ed entrambi rientrano nella tecnica della dermopigmentazione.

Lo scopo è, appunto, “pigmentare” la zona delle sopracciglia, per migliorare e rendere la forma e il colore perfetti, nel tempo.

I pigmenti utilizzati, sono organici, anallergici e bio riassorbibili.

Come si effettua la dermopigmentazione

Prima di eseguire la dermopigmentazione si effettueranno delle prove preliminari, per trovare la forma delle sopracciglia più giusta per il volto, così come il colore.

La tecnica prevede l’utilizzo di un dermografo provvisto di ago, mediante il quale le sopracciglia vengono modellate e disegnate simulando la presenza dei peli. In questo modo risulteranno esteticamente piene e rinfoltite.

Una volta eseguito il trattamento la pelle sarà arrossata. E’ naturale che si formino delle crosticine: è altrettanto naturale e fondamentale non toglierle ma lasciare che cadano spontaneamente. Generalmente ciò avviene entro una settimana. E’ consigliato utilizzare, in quella fase, prodotti a base di vaselina, per mantenere l’idratazione della zona e proteggerla.

E’ anche importante non esporsi al sole per i successivi 10/15 giorni, nonché evitare piscina, sauna o bagno turco, in generale tutto ciò che possa far sudare, per evitare di compromettere l’effetto finale.

Dopo circa un mese sarà necessaria una seconda seduta, per verificare il risultato ed eventualmente apportare modifiche. Non è un ritocco ma è un trattamento definito di rinforzo, che serve a completare il trattamento stesso.

Perché è necessario effettuare sedute successive?

Come si è detto, i pigmenti organici utilizzati sono riassorbibili. Questo comporta che il colore possa variare rispetto a quello desiderato ed applicato. La variazione del colore può avvenire per diverse cause, la principale è la velocità con cui la pelle è capace di riassorbire il pigmento.

In definitiva, la tecnica della dermopigmentazione è la soluzione più efficace per chi desidera avere delle sopracciglia sempre perfette ed in ordine per un periodo di tempo abbastanza lungo.


Beauty Fair Estetista Cagliari | Via Dante 4, Cagliari • info@beautyfair.it • Tel.: 070 680679